Hair Tutorial: Capelli ondulati

Stamattina mi sono svegliata di buon’ora per fare lo shampoo, visto che nel pomeriggio devo lavorare. Non avevo voglia di stirare i capelli e di avere la solita chioma liscia così ho messo su i bigodini: vecchio ma infallibile tecnica per ottenere dei capelli ricci. Anche se nel mio caso direi semplicemente mossi! Uno di quei mossi che non passerà mai di moda e che abbiamo visto in tante puntate del serial  Gossip Girl si ispira un pò a Veronica Lake, attrice famosissima durante gli anni 40. Il risultato che vogliamo ottenere quindi è una chioma morbida e sinuosa in perfetto stile noir.

Affinchè ciò sia possibile dobbiamo tirare la fila laterale e portare una grande quantità di capelli dal lato opposto.

1) Iniziate arricciando i capelli, ciocca per ciocca, con il ferro. Cercate di fare dei ricci abbastanza stretti, soprattutto per voi ragazze che come me avete dei capelli molto sottili e qualsiasi impalcatura vi montiate cedrebbe in un nano-secondo. Lasciate i capelli intorno al ferro per qualche secondo in più, senza bruciarli. Per evitare che questo succeda utilizzate uno shampoo e una maschera che contengano sostanze emollienti. Inoltre sciaquate bene il capello, perchè la presenza di eventuali residui rischia di compromettere la salute del vostro capello durante l’esposizione termica al ferro o anche alla piastra. In ogni caso preparare i capelli al ferro potete usare diversi prodotti termoprotettivi.

2)E’ importante arrotolare i capelli nel verso giusto per ottenere l’effetto desirato. In questo caso arrotolate i capelli in avanti verso il viso. Fate lo stesso anche dall’altra parte della testa

3) Se quello che avete è un effetto in stile vittoriano, siete a cavallo! Vuol dire che state lavorando bene.

4)Una volta passato il ferro su tutti i capelli, fissate i ricci con la lacca. Per chi ha i capelli sottili come i miei, consiglio una lacca extra forte. So di non essere una vera e propria ambientalista ma la lacca spray ecologica, sebbene sia per il fissaggio extra forte, non fissa come la normale lacca spray contenente gas. Ergo, preferisco la lacca che inquina anche se non è per niente bello.

5)Ora potete aprire i ricci con un pettine e il risultato dovrebbe essere un’onda omogena su tutti i capelli. Se avete bisogno utilizzate nuovamente il ferro arricciacapelli per definire i dettagli e infine date un’ultima spruzzata di lacca.

Annunci

Hair Tutorial: Coda di cavallo

Capelli cotonati, un elastico per capelli e il gioco è fatto. In questo tutorial semplicissimo, spiego come realizzare una coda di cavallo natural style, in tre step. Non è la solita ponytail anzi, molte celebrità la sfoggiano anche ad eventi importanti, accompagnata da outfit street-chic, vintage o bon-ton. Fate bene a pensare che lo street style con il bon ton così per bene, centri poco o nulla, ma questa è un’acconciatura versatile, per chi ama portare i capelli raccolti, senza sentirsi estremamente impegnativa.

Ecco i tre step per realizzare questa semplice pettinatura:

1) raccogliere a ciocche i capelli al centro della testa e con un pettine a denti stretti, cotonarli. Potete fissarli con della lacca se proprio volete, ma non ve lo consiglio. Piuttosto vi invito a lasciare che i capelli rimangano morbidi,non sono per modellarli meglio, ma soprattutto per non ottenere il risultato “panettone” che si rischia in questa acconciatura.

2)una volta cotonati, fermate i capelli in un mezzo-raccolto con delle forcine . Se avete un ciuffo abbastanza lungo, vi consiglio di raccogliere anche quello, altrimenti potete decidere di lasciarlo cadere sul viso o di girarlo con il ferro.

3) Infine raccogliete tutti i capelli in una coda bassa o medio-bassa. Potete centrarla o fissarla di lato con gli elastici, l’importante è che non sia troppo alta.Questo è il risultato finale. Che ve ne pare?

Hair Tutorial: Chignon alto con treccia

Una delle acconciature più in voga in questo ultimo periodo è lo chignon alto. Che sia composto o dall’effetto più blando e spettinato, possiamo apportare dei piccoli ritocchi per ottenere una pettinatura unica. Nel nostro caso possiamo realizzare uno chignon alto con treccia.

1)Da sole o con l’aiuto di qualcuno, abbassiamo la testa in avanti dividiamo le ciocche di capelli e quindi realizziamo una treccia al centro che poi salirà fino all’altezza della nuca.

2)Leghiamola poi con un elastico trasparente o con delle fascette. Raccogliamo i capelli in una coda di capelli molto alta.

3)Cotoniamo con un pettine le lunghezze dei capelli ed infine realizziamo uno chignon che fermeremo con delle forcine.

4)Se avete bisogno potete fissare il tutto con della lacca.

Chignon Tutorial

Come ottenere un morbido chignon fai da te in stile Gossip Girl? Da ora è facilissimo, basta seguire step by step le immagini!

1) Asciugare i capelli con le punte rivolte verso l’alto, nel caso abbiate dei capelli molto sottili utilizzate una mousse voluminizzante per capelli lisci, proprio come faccio io. Vi consiglio questa, il prezzo è di circa 7,00 euro e immediamente dopo la fonatura i capelli sono più corposi.

2) Con l’arriccia capelli create delle onde abbastanza strette sulle lunghezze, lasciando la radice liscia.

3) Ciocca dopo ciocca, cotonate leggermente i capelli per avere un effetto volume

4)Raccogliete i capelli da un solo lato attorcigliandoli con delicatezza. Per fermarli usate delle fascette o delle forcine.

5) Formate uno chigon molto natural con i capelli e poi per fissare utilizzate la lacca.

Et voilà il gioco è fatto!