London Fashion Week 2012/2013: Burberry Prorsum

Nevica sul catwalk Londinese di Christopher Bailey, il designer di Burberry Prorsum che ha dato vita anche stavolta ad una collezione che toglie il fiato. Coniuga alla tradizione della maison, i più svariati stili: da quello street a quello vintage, da quello bon-ton a quello navy. Un condensato di ricercatezza per una collezione calda e comoda che non si ferma in passerella e che può arrivare con la sua vestibilità, nell’armadio di ogni donna.

Il capospalla, va da sè, è il capo punta della maison che per la collezione autunno-inverno 2012/2013 propone mini bomber, parka, giacche corte sui fianchi e cappotti lunghi a clessidra in lana prinicpe di galles, velluto a coste o  lana cotta, fermate in vita da cinture elastiche con fibie decor a forma di fiocco in pelle o velluto liscio. Le gonne tutte al ginocchio dal taglio a sirena, in navy-style o arricchite da volant sono declinate su camice in pipolin o maglioni dal collo ampio, lavorati a mano. I dettagli chiudono il cerchio : tasche a soffietto per enfatizzare i fianchi sagomati, doctor bag e simpatici ombrelli con manici a forma di gatto, cane , anatra e gufo, disegni ricorrenti in tutte la collezione, sia sui pullover che sulle mini e maxi bag. La palette di colori scelta è prettamente invernale, oserei dire Very London: Grigio fumo di Londra, bordeaux,marrone, senape,beige,blue-navy, nero.

Per noi di Ego&Filo questa collezione è decisamente “IN”. Una Sherlock Holmes al femminile molto glamourous!

Annunci