Make up Tutorial: Ciglia Finte

Occhi da cerbiatta? Semplice se madre natura vi ha dotate di ciglia lunghe e folte, meno semplice se invece nemmeno il piegaciglia di Shu uemura sortisce alcun tipo di effetto. Possiamo risolvere con le ciglia finte, questo è certo, ma il problema è un altro. Come applicare le ciglia finta senza avere un effetto artificioso? Se voi fosse delle Drag Queen allora siete a cavallo, ciglia curvate all’altezza della fronte e mascara a go go. Ma nel caso in cui voi foste delle ragazze, che come me, voglio provare ad ottenere uno sguardo più accattivante ecco le mie make-up tips.

Come potete vedere dalla figura possiamo optare per le ciglia a ciuffetti, le ciglia che coprono solo la parte esterna dell’occhio, e le ciglia che si applicano sull’intera arcata. Come applicarle? Dipende, se avete l’esigenza di mantenere un look natural, senza appensatire l’occhio, potete optare per i ciuffetti e applicarli nelle zone che preferite, solitamente per creare un effetto naturale, si applicano i ciuffetti nell’estremità esterna dell’occhio. Lo stesso di può dire delle ciglia che si applicano solo a metà arcata. La differenza? Una questione di tempo prima di tutto: appliccare le ciglia come indicato nella seconda figura, comporta un minore utlizzo di tempo, ma è ovvio che il risultato non sarà lo stesso. I ciuffetti di ciglia seppur meno pratici, restituiscono un risultato veramente naturale. Per delle serate importanti e atmosfere vamp, possiamo utilizzare le ciglia per intere: applicandole dall’interno dell’occhio (fate attenzione non dalla goccia dell’occhio, bensì da dove partono le vostre ciglia vere) fino all’estremità esterna. Nel caso le ciglia finte fossero troppo lunghe per il vostro occhio allora tagliatele nella parte finale.

Ma ora passiamo all’applicazione : dotatevi di pinzetta per le sopracciglia e colla e il gioco è fatto. Per la colla potete utilizzare quella che viene venduta insieme alle ciglia che avete scelto di acquistare oppure le colle per le false lashes più diffuse sono la Duo Surgical e la Lashgrip. La pelle deve essere pulita in modo che la colla aderisca perfettamente; basta passare un dischetto di cotone imbevuto di struccante per occhi non oleoso (cioè non bifasico), quando la pelle della palpebra è asciutta si può procedere con l’ applicazione delle ciglia finte. Affinchè le ciglia finte aderiscano efficacemente alle vostre, uno step da non saltare è quello di incurvare le ciglia con un piegaciglia. Questa mossa è utile per dare alle ciglia la stessa incurvatura delle ciglia finte e per creare un supporto se scegliete di applicare le ciglia a nastro. Per l’applicazione, attaccate le ciglia dall’esterno verso l’interno nel caso delle ciglia intere. Infine un tocco di mascara e via.

Le ciglia finte, possono essere applicate più di una volta, in genere hanno una durata che va dalle 2 alle 4 applicazioni, sempre se non riuscite a non rovinarle prima. Un piccolo segreto per mantenerle intatte per più tempo è quello di non riempirle di mascara durante il make up, in questo modo saranno più semplici da togliere e da pulire.

Quali ciglia utilizzare? In questo caso, come del resto con tutti i prodotti di bellezza, i risultati sono sempre soggettivi, per cui vi consiglierò quelli che a mio avviso possono potenzialmente piacere a tutte.

Shu uemura offre un ventaglio di scelta ampissimo per quanto riguarda le ciglia finte, da quelle naturali, a quelle smoky effect fino a quelle slant black per un effetto veramente drammatico o quelle fantasy con brillantini decor. Sono sicuramente tra le migliori, visto anche il prezzo e se volete dare uno sguardo ell’e-shop cliccate pure qui

La MAC ha dei prezzi decisamente più contenuti e vi mette a disposizione una ventina di ciglia diverse, da quelle più folte a quelle più voluminose, per l’effetto che desiderate. Ecco tutte le proposte qui

Stesso dicasi per Make Up Forever, il brand francese, tra i miei preferiti, è senza dubbio uno tra i migliori. Potete trovare tutte le proposte sull’e-shop di sephora, cliccando qui

Sleek è più coinciso, restringe il campo di scelta ad un prezzo ancora minore. Le mie preferite le Rio Lashes, per acquistarle basta cliccare qui

Chi ne sa qualcosa di ciglia finte è la Ardell Lashes che oltre a proporvi un vasto assortimento di ciglia finte, offre anche tanti prodotti per la cura delle vostra ciglia, sia quelle vere che quelle applicate. Ve le consiglio, cliccate qui

Potete trovare delle ciglia finte anche di altri brand più economici potete optare per sephora, essence, eylure, kiko, elf.

6 thoughts on “Make up Tutorial: Ciglia Finte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...